Borse europee chiusura in rialzo, svettano Madrid e Zurigo

borse-europee-chiusura-in-rialzo-svettano-madrid-e-zurigo
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,8%.

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,6%, il DAX a Francoforte lo 0,9%, il CAC40 a Parigi lo 0,9%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,2%, il FTSE MIB a Milano lo 0,6% e lo SMI a Zurigo l'1,5%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,8%.
Ben Bernanke e Mario Draghi hanno indicato ieri che la politica monetaria delle banche centrali resterà fortemente espansiva. A spingere gli acquisti sono inoltre le notizie positive arrivate dal fronte societario.

Bayer (DE0005752000) ha guadagnato il 2,7%. Il gruppo tedesco ha annunciato dei risultati in crescita per il quarto trimestre ed espresso ottimismo sul futuro.

Telefónica (ES0178430E18) ha chiuso in rialzo del 2%. L'operatore telefonico si attende che i suoi ricavi torneranno a crescere nel 2013.

IAG (ES0177542018) ha guadagnato il 7,9%.Il gruppo che controlla British Airways ed Iberia ha registrato lo scorso anno una perdita operativa minore del previsto.

VeoliaEnvironment (FR0000124141) ha guadagnato l'1,3%. Il leader mondiale dei servizi per l'ambiente ha generato lo scorso anno un utile netto chiaramente superiore alle previsioni degli analisti.

Deutsche Telekom (DE0005557508) ha perso lo 0,1%. L'Ebitda adjusted dell'operatore telefonico è calato nel quarto trimestre più di quanto atteso dal mercato.

Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ha perso il 6,6%. La banca britannica ha triplicato la sua perdita nel 2012.

RWE (DE0007037129) ha guadagnato l'1,9%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del gigante tedesco delle utilities da "Equal-weight" ad "Overweight".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS