Zona euro: Disoccupazione record a gennaio

zona-euro-disoccupazione-record-a-gennaio
L'elevata disoccupazione è uno dei maggiori problemi della zona euro. © Shutterstock

Il tasso di disoccupazione è salito a gennaio all'11,9%.

CONDIVIDI

L'Eurostat ha comunicato oggi che il tasso di disoccupazione è salito nella zona euro a gennaio all'11,9%. Si tratta di un nuovo massimo storico. Gli economisti avevano atteso un tasso di disoccupazione dell'11,8%. Il dato di dicembre è stato rivisto al rialzo, dall'11,7% all'11,8%. Il numero dei senza lavoro è salito a gennaio rispetto al mese precedente di 201.000 unità a circa 19 milioni. Anche in questo caso si tratta di un nuovo livello record. Tra i singoli Paesi il più elevato tasso di disoccupazione lo ha registrato la Spagna (26,2%), il più basso l'Austria (4,9%).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro