Le borse europee chiudono poco sopra la parità

le-borse-europee-chiudono-poco-sopra-la-parita
Le borse europee hanno chiuso in moderato rialzo. © iStockPhoto

Londra ha guadagnato lo 0,2%, Zurigo lo 0,1%, Milano lo 0,3%, Parigi lo 0,5%, Madrid lo 0,4% e Francoforte lo 0,3%.

CONDIVIDI

I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in moderato rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,2%, lo SMI a Zurigo lo 0,1%, il FTSE MIB a Milano lo 0,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,4% e il DAX a Francoforte lo 0,3%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,4%.
Dalla BCE non è arrivata alcuna sorpresa. L'Eurotower ha confermato i suoi tassi d'interesse allo 0,75%. Mario Draghi ha ribadito di attendersi una ripresa dell'economia nel corso del secondo semestre. A sostenere le borse del Vecchio Continente sono stati i positivi dati relativi alle richieste di sussidi alla disoccupazione negli USA ed i risultati societari.
Carrefour
(FR0000120172) ha guadagnato il 2,9%.  L'utile operativo del gruppo francese è calato lo scorso anno meno di quanto previsto dagli analisti. Dopo una debole apertura
Adidas
(DE0005003404) ha guadagnato il 6,6%. Il gigante dell'abbigliamento sportivo ha annunciato dei risultati inferiore alle previsioni degli analisti ma fornito un solido outlook ed alzato il suo dividendo del 35%.
Aggreko
(GB0001478998)
ha chiuso in rialzo del 13%. Il leader mondiale nella fornitura temporanea di corrente e di sistemi di controllo della temperatura ha aumentato lo scorso anno l'utile prima delle tasse più delle attese ed annunciato un aumento del suo dividendo.
Continental (DE0005439004) ha chiuso in rialzo del 4,4%. Il produttore di componenti per il settore dell'industria automobilistica ha annunciato un utile record per il 2012.
Nestlé
(CH0012056047)
ha guadagnato l'1,4%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo svizzero da "Neutral" ad "Outperform".
Aviva
(GB0002162385)
ha perso il 10%. Il gruppo assicurativo ha registrato lo scorso anno una perdita prima delle tasse di 3 miliardi di sterline ed annunciato un taglio del suo dividendo.
Daimler (DE0007100000) ha perso l'1,9%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del costruttore di auto da "Buy" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro