Borsainside.com

Eni cede a CNPC il 20% dell'Area 4 in Mozambico

eni-cede-a-cnpc-il-20-dellarea-4-in-mozambico
Il cane a sei zampe, il logo di Eni.

Il cane a sei zampe cede il 20% della propria partecipazione nell'Area 4. Eni rimarrà proprietaria del 50% dell'Area 4.

Eni (IT0003132476) ha annunciato di aver ceduto il 20% della partecipazione nell'Area 4, nell'offshore del Mozambico, a China National Petroleum Corporation (CNPC) per $4,21 miliardi.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Il cane a sei zampe indica in una nota che l'entrata di CNPC nell'Area 4 ha valenza strategica per il progetto in considerazione della rilevanza del nuovo partner nei settori upstream e downstream a livello mondiale.

Eni rimarrà proprietaria del 50% dell'Area 4, le rimanenti quote nell’area sono detenute da Empresa Nacional de Hidrocarbonetos de Mocambique (ENH, 10%), Kogas (10%) e Galp (PTGAL0AM0009) (10%).

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS