Borse europee negative a metà seduta, eccetto Zurigo

borse-europee-negative-a-meta-seduta-eccetto-zurigo
Le borse europee sono deboli a metà seduta. © Shutterstock

Male Vivendi, Volkswagen e Royal Dutch Shell. Bene Bouygues e Munich Re.

CONDIVIDI

Eccetto Zurigo tutte le principali borse europee scendono a metà seduta. I futures sugli indici statunitensi segnalano un'apertura negativa a Wall Street. Dopo il recente rally potrebbe essere arrivato il momento di una correzione. Vivendi (FR0000127771) perde il 3,5%. Il gruppo francese ha deciso di non cedere la brasiliana GVT dopo che per la divisione non sono arrivate delle offerte soddisfacenti. Volkswagen (DE0007664039) scende del 2,9%. Deutsche Bank ha piazzato sul mercato 5,8 milioni di titoli del costruttore di automobili con uno sconto del 2,7% rispetto al prezzo di chiusura di ieri. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) perde il 2%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo petrolifero da "Neutral" ad Underweight". Bouygues (FR0000120503) sale del 3,5%. Il conglomerato ha ottenuto dalle autorità francesi l'approvazione per utilizzare le frequenze da 1.800 MHz a partire dal prossimo 1 ottobre. Munich Re (DE0008430026) sale del 2,8%. BofA Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del gigante delle riassicurazioni da "Underperform" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro