Banco Popolare chiude il 2012 in rosso di 945 milioni

Banco Popolare (IT0004231566) ha annunciato di aver chiuso il 2012 in rosso di €945 milioni. Sui conti dell’istituto di credito hanno pesato le perdite di Agos Ducato e le rettifiche su crediti richieste dalla Banca d’Italia. Il risultato della gestione operativa al netto dell’impatto FVO (Fair Value Option) è cresciuto del 42,6% a €1,35 miliardi. Escludendo tutte le componenti straordinarie, sia negative che positive, il risultato netto “normalizzato” dell’esercizio è stato positivo per €145 milioni. Il margine di interesse è sceso del 2,5% a €1,76 miliardi (+0,6% escludendo l’impatto delle modifiche normative). Le commissioni nette sono aumentate del 7,3% a €1,36 miliardi. Per quanto riguarda la situazione patrimoniale il core tier 1 ratio era alla fine del 2012 pari al 10,1% in forte crescita rispetto al 7,1% di inizio anno. Tenendo conto del “sovereign capital buffer” introdotto dall’EBA, il core Tier 1 ratio si attesta al 9,4%. Anche per il 2012 Banco Popolare non distribuirà alcun dividendo.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.