Borsainside.com

Italia: Il governo taglia le sue stime sul PIL nel 2013

italia-il-governo-taglia-le-sue-stime-sul-pil-nel-2013
Il governo italiano ha tagliato le sue previsioni per l'economia. © Shutterstock

Il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, prevede ora per quest'anno un calo del PIL dell'1,3%.

Il governo italiano ha tagliato le sue previsioni sull'economia nel 2013. Il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, prevede ora per quest'anno un calo del PIL dell'1,3%. Nel DEF, il Documento di economia e finanza, il governo aveva previsto un calo di solo lo 0,2%. Per il 2014 Grilli si attende invece un miglioramento rispetto alle precedenti previsioni, il PIL dovrebbe crescere dell’1,3% contro il +1,1% stimato in precedenza. Il deterioramento macroeconomico avrà delle ripercussioni sui saldi di finanza pubblica. Il rapporto deficit/PIL dovrebbe attestarsi nel 2013 al 2,4% e nel 2014 all'1,7%. Grilli ha annunciato che l'Italia aumenterà il debito pubblico di €20 miliardi all'anno (per due anni) per ripagare i debiti accumulati dalla pubblica ammistrazione nei confronti delle aziende. Grilli ha spiegato che rispetto al tetto fissato dal Patto di Stabilità europea, c'è un margine dello 0,5% (poco più di €8 miliardi) fino al 2,9%, che sarà utilizzato per favorire la liquidazione delle spese in conto capitale degli enti locali. Gli altri €11 miliardi saranno utilizzati per la spesa corrente. Nel 2014, i €20 miliardi di debito pubblico in più saranno invece tutti impiegati per la spesa corrente.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS