Borsainside.com

Small cap europee, un segmento ancora poco esplorato

“Investire in aziende di alta qualità nella parte del mercato caratterizzata da minore capitalizzazione può portare a ottimi rendimenti – sostiene Charles Anniss, gestore del fondo M&G European Smaller Companies che ha ottenuto un rendimento del 28.2%*. Il gestore pone attenzione particolare alla ‘crescita di qualità’ delle aziende nel segmento più in fondo all’universo di investimento europeo in termini di capitalizzazione di mercato. “Sono attento a selezionare aziende caratterizzate da qualità e crescita in un segmento che ha ancora poca copertura da parte degli analisti”; un approccio pionieristico che fornisce l’opportunità di vere scoperte: “le piccole aziende di oggi possono diventare i futuri campioni globali di domani; è questo potenziale di crescita del valore della società che permettere di raccogliere rendimenti interessanti”.
Questo approccio può portare a una buona performance dei propri investimenti in qualsiasi fase del ciclo economico. Se nel 2011 e all’inizio del 2012, le performance migliori sono venute da società appartenenti ai settori difensivi con una crescita sostanzialmente stabile perché la volatilità dei mercati ha portato gli investitori a ‘rifugiarsi’ sui settori percepiti come sicuri. “Tra queste aziende abbiamo visto ottime performance da società come Eurofins Scientific, un’azienda di servizi analitici per il settore alimentare, farmaceutico e ambientale; l’irlandese Glanbia, società di alimenti nutrizionali, e United Drug azienda globale di servizi healthcare”.
“Dalla metà del 2012, il sentiment degli investitori ha cominciato a migliorare e ne hanno tratto vantaggio le società dei settori ciclici hanno cominciato a brillare: aziende di qualità caratterizzate da margini elevati come la catena dell’abbigliamento segmento lusso Hugo Boss, Duerr, produttore di vernici leader nel settore automotive, Andritz, azienda di servizi ingegneristici per centrali idroelettrica e e cartiere, ed ElringKlinger, specialista nella componentistica per il settore automobilistico”.
“Non si tratta di rincorrere i trend di mercato, quanto piuttosto di ritagliare delle posizioni all’interno di un portafoglio per sfruttare le oscillazioni delle valutazioni – spiega Anniss.
Guardando avanti alla seconda parte dell’anno, il gestore continua a focalizzarsi sulle aziende di piccola capitalizzazione caratterizzate da business di qualità con elementi di scalabilità, oggi disponibili a valutazioni interessanti. “Non guardo esclusivamente a società dai margini di profitto alti, ma anche a società che sono ancora in una fase di miglioramento del business, in procinto di superare questo stadio della loro crescita, ma a valutazioni interessanti perché ancora trascurate dai mercati – conclude Anniss.

* Fonte: Morningstar, Inc., IMA European Smaller Cos sector, database UK, 31 dicembre 2012. Classe azionaria A in sterline, investimento netto reinvestito, price to price.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS