Borsainside.com

Zona euro: Il deficit scende al 3,7%, ma cresce il debito pubblico

zona-euro-il-deficit-scende-al-37-ma-cresce-il-debito-pubblico
La zona euro ha ridotto lo scorso anno il suo deficit. © Shutterstock

Il debito pubblico è aumentato nel 2012 al 90,6% del PIL.

Il rapporto deficit/PIL della zona euro e' sceso nel 2012 al 3,7%, rispetto al 4,2% del 2011. Lo ha comunicato oggi l'Eurostat. I 17 Paesi membri hanno generato lo scorso anno un PIL complessivo di €9.490 miliardi a fronte di un deficit di €352,68 miliardi. Il debito pubblico si è attestato a €8.601 miliardi, ovvero al 90,6% del PIL, rispetto all'87,3% del 2011. La Germania è l'unico Paese ad aver registrato lo scorso anno un surplus (+0,2%, era a -0,8 nel 2011). Il deficit più elevato lo ha presentato la Spagna (-10,6%), seguita da Grecia (-10,0%), Irlanda (-7,6%) e Portogallo (-6,4%). Il deficit dell'Italia è sceso nel 2012 al 3%, rispetto al 3,8% del 2011. Per quanto riguarda il debito pubblico solo la Grecia (156,9%) si trova in un situazione peggiore dell'Italia (127,0%). I debiti più alti sono stati registrati inoltre in Portogallo (123,6%), Irlanda (117,6%), Belgio (99,6%) e Francia (90,2%).

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS