Credit Suisse, utile in forte crescita nel primo trimestre, sopra attese

credit-suisse-utile-in-forte-crescita-nel-primo-trimestre-sopra-attese
Credit Suisse ha registrato lo scorso trimestre una solida performance. ©Simon Zenger - Shutterstock

L'utile di Credit Suisse ha ammontato nel primo trimestre a CHF 1,3 miliardi.

CONDIVIDI

Credit Suisse (CH0012138530) ha annunciato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è aumentato a CHF 1,3 miliardi. Gli analisti avevano atteso CHF 1,26 miliardi. Nello stesso periodo del 2012 l'utile della banca svizzera aveva ammontato a soli CHF 44 milioni a causa di perdite da fair value per CHF 1,55 miliardi ante imposte riconducibili al notevole restringimento dei propri spread di credito. L'utile ante imposte della divisione Investment Banking è salito lo scorso trimestre del 43,3% a CHF 1,3 miliardi. L'utile ante imposte della divisione Private Banking & Wealth Management è invece calato del 7,4% a CHF 881 milioni. Credit Suisse ha realizzato a fine primo trimestre 2013 risparmi sui costi per CHF 2,5 miliardi se si escludono determinate poste significative rispetto al run-rate corretto su base annua per i primi sei mesi del 2011. Credit Suisse ha confermato l'obiettivo complessivo di riduzione del run-rate pari a CHF 4,4 miliardi entro fine 2015. Credit Suisse ha indicato di essere sulla buona strada per superare il core capital ratio look-through secondo i requisiti svizzeri del 10% presumibilmente entro la metà di quest'anno e di avere iniziato a costituire accantonamenti per dividendi in contanti in relazione agli utili per il 2013.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption