Le borse europee chiudono in rialzo, massimo storico per Francoforte

le-borse-europee-chiudono-in-rialzo-massimo-storico-per-francoforte
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © iStockPhoto

Pioggia d'acquisti sui minerari. Volano Adidas, Vallourec e ThyssenKrupp.

CONDIVIDI

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,9%, il DAX a Francoforte il 2%, il CAC40 a Parigi l'1,4%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,7%, il FTSE MIB a Milano l'1% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,7%.
Il rapporto sull'occupazione ha sorpreso positivamente. Gli USA hanno creato lo scorso mese più posti di lavoro di quanto previsto dagli economisti. Il tasso di disoccupazione è sceso al 7,5%. Si tratta del più basso livello dal dicembre del 2008. La notizia ha scatenato nel pomeriggio una pioggia d'acquisti sui mercati azionari europei. Il tedesco DAX raggiunto in chiusura un nuovo massimo storico.
I minerari hanno preso il volo. Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato il 4,3%, Rio Tinto (GB0007188757) il 4%, Antofagasta (GB0000456144) il 7,7% e Eurasian Natural Resources (GB00B29BCK10) l'11,6%. Il prezzo del rame ha guadagnato oggi più del 6%.
BNP Paribas
(FR0000131104) ha guadagnato il 2,4%. L'utile della banca francese è calato nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.
Adidas (DE0005003404) ha guadagnato il 7,5%. Il margine lordo della seconda compagnia al mondo dell'abbigliamento sportivo ha raggiunto nel primo trimestre un livello record.
Vallourec
(FR0000120354) ha chiuso in rialzo del 12,3%. Il primo produttore al mondo di tubi d'acciaio ha potuto migliorare nel primo trimestre i margini più di quanto atteso dagli analisti.
ThyssenKrupp (DE0007500001) ha guadagnato il 7,1%. Il produttore d'acciaio ha comunicato di voler vendere le sue attività in America il più velocemente possibile. UBS ha promosso inoltre il titolo a "Buy".
Air France-KLM
(FR0000031122)
ha perso il 4,5%. La compagnia aerea ha registrato nel primo trimestre una perdita superiore alle previsioni degli analisti.
Royal Bank of Scotland
(GB0006764012)
ha perso il 5,7%. I ricavi e l'utile operativo della banca britannica sono stati nel primo trimestre inferiori alle previsioni.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro