BCE: Rischi per economia restano al ribasso

bce-rischi-per-economia-restano-al-ribasso
La sede della BCE a Francoforte. © Shutterstock

Gli esperti consultati dalla BCE hanno tagliato le loro previsioni sul PIL della zona euro.

La Banca Centrale Europea ha ribadito nel suo bollettino mensile, pubblicato oggi, che i rischi per l'economia della zona euro restano al ribasso. La BCE indica che la debolezza del clima economico si è protratta fino alla primavera. Secondo la BCE il taglio dei tassi d'interesse dovrebbe contribuire a sostenere le prospettive di ripresa nel prosieguo dell'anno. Le aspettative di inflazione restano fermamente ancorate. La BCE seguirà tuttavia con elevata attenzione tutte le informazioni relative agli sviluppi economici e monetari e analizzerà i loro effetti sulla stabilità dei prezzi. La situazione sul mercato del lavoro resta in generale difficile. La BCE sottolinea ancora una volta che la sua politica monetaria resterà accomodante fintantoché necessario. Tra i possibili rischi per l'economia la BCE cita una domanda interna e a livello globale ancora più debole del previsto e una lenta oppure incompleta implementazione delle riforme strutturali nell'Eurozona. Gli esperti consultati dall'istituto di Francoforte hanno intanto rivisto al ribasso le stime sul PIL per il 2013 da 0,0% a -0,4% e per il 2014 da +1,1% a +1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS