Borse europee in calo a metà seduta

borse-europee-in-calo-a-meta-seduta
Le borse europee scendono a metà seduta. © iStockPhoto

A picco Snam e Banca Popolare di Milano. Vola Experian.

CONDIVIDI

Eccetto Londra, che sale leggermente, le principali borse europee scendono a metà seduta. L'inflazione ha accelerato lo scorso mese in Cina più di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha fatto scattare delle prese di beneficio. Standard Chartered (GB0004082847) scende del 2,4%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo della banca britannica da "Overweight" a "Neutral". Banca Popolare di Milano (IT0000064482) scende dell'8,4%. Secondo delle voci di stampa il presidente Andrea Bonomi potrebbe abbandonare il  piano di trasformazione della banca da cooperativa in società per azioni. Snam Rete Gas (IT0003153415) scende del 5,1%. Eni (IT0003132476) ha ceduto l'11,7% del capitale della società. BG Group (GB0008762899) guadagna lo 0,9%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo da "Hold" a "Buy". Experian (GB00B19NLV48) sale del 5%. Il leader mondiale dei servizi informativi per il credito e il business ha annunciato dei risultati di bilancio migliori delle attese del mercato ed aumentato il suo dividendo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption