UBI Banca torna all'utile nel primo trimestre

ubi-banca-torna-allutile-nel-primo-trimestre
Il logo di UBI Banca.
CONDIVIDI

UBI Banca (IT0003487029) ha annunciato oggi che il primo trimestre del 2013 si è chiuso con un utile netto di €26,5 milioni rispetto ad una perdita di €140 milioni del quarto trimestre del 2012 e a un utile di €105,4 milioni nel primo trimestre del 2012. I proventi operativi sono scesi da anno ad anno da €933,8 milioni a €799,8 milioni. Il margine di interesse è calato del 15,4% a €417,2 milioni. Le commissioni nette sono cresciute dell'1,8% a €304,8 milioni. Il risultato dell'attività finanziaria è sceso del 61,5% a €42 milioni. Le rettifiche di valore nette per deterioramento crediti sono salite a €157,7 milioni, contro i €131,2 milioni del primo trimestre 2012, ma sono scese sensibilmente rispetto ai €352,5 milioni del trimestre precedente. Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali il Core Tier 1 è migliorato rispetto alla fine del 2012 dal 10,29% al 10,5%. UBI Banca si attende per i prossimi trimestri un lieve miglioramento del margine di interesse alle attuali condizioni di mercato. UBI Banca indica che un eventuale ulteriore miglioramento potrebbe derivare da un ritorno alla crescita degli impieghi. Considerato l’attuale contesto, il costo del credito, anche grazie al potenziamento delle strutture di gestione delle partite anomale, dovrebbe inoltre posizionarsi in termini assoluti entro un livello inferiore al 2012.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro