Borse europee in moderato ribasso a metà seduta

borse-europee-in-moderato-ribasso-a-meta-seduta
Le borse europee registrano delle moderate perdite a metà seduta. © Shutterstock

Male i minerari e Commerzbank. Bene Deutsche Post e EADS. Vola Severn Trent.

CONDIVIDI

Le principali borse europee registrano a metà seduta delle moderate perdite. A pesare sono i timori legati allo stato di salute dell'economia. J.P. Morgan ha tagliato le sue previsioni sul PIL della Cina per il 2013 da +7,8% a +7,6%. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è salito inoltre ad aprile meno di quanto atteso dagli economisti. I minerari guidano la lista dei ribassi. Anglo American (GB00B1XZS820) perde il 2,8%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,5% e Eurasian Natural Resources (GB00B29BCK10) il 2,5%. Barclays ha tagliato il suo rating sul settore minerario ad "Underweight". Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,3%. La banca tedesca ha lanciato oggi un nuovo aumento di capitale. Deutsche Post (DE0005552004) sale del 3,2%. Il gigante della logistica ha annunciato dei risultati di bilancio migliori delle attese degli analisti. Morgan Stanley ha alzato oltre a ciò il suo rating sul titolo da "Equal-weight" ad "Overweight". EADS (NL0000235190) guadagna il 2%. L'impresa madre di Airbus ha aumentato nel primo trimestre l'utile operativo più di quanto atteso dagli analisti. Severn Trent (GB0000546324) sale del 14,3%. L'utility idrica britannica ha annunciato di essere stata approcciata allo scopo di una sua possibile acquisizione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption