Mediaset, utile netto primo trimestre -7,9%, ricavi -15%

mediaset-utile-netto-primo-trimestre--79-ricavi--15
Il logo di Mediaset.

Sui conti dell'operatore televisivo ha pesato la debole domanda sul mercato pubblicitario.

CONDIVIDI

Mediaset (IT0001063210) ha comunicato oggi che nel primo trimestre del 2013 il suo utile netto è calato del 7,9% a €9,3 milioni. Sui conti dell'operatore televisivo ha pesato la debole domanda sul mercato pubblicitario. I ricavi sono scesi del 15% a €831,6 milioni. L'Ebit è invece aumentato del 38,7% a €53,4 milioni. L'aumento è stato dovuto alle importanti azioni di efficienza lanciate da Mediaset. La raccolta pubblicitaria ha registrato in Italia un calo del 19,4%. I ricavi pubblicitari televisivi lordi sono scesi in Spagna del 13,6%. L'indebitamento finanziario netto si è ridotto passando dai €1.712,8 milioni del 31 dicembre 2012 ai €1.584,3 milioni del 31 marzo 2013. Mediaset indica che nonostante i principali clienti e media buyers comincino a trasferire da maggio qualche segnale di maggiore dinamicità e di stabilizzazione per la seconda parte dell'anno, la scarsa visibilità e la situazione di incertezza e instabilità economica non consentono ancora di formulare previsioni attendibili circa l'evoluzione dei ricavi pubblicitari su base annua.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption