Eni cede un ulteriore 6,7% di Galp

eni-cede-un-ulteriore-67-di-galp-
Eni ha ridotto ulteriormente la sua partecipazione in Galp.

Eni (IT0003132476) ha annunciato di aver avviato la cessione, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding, del 6,7% del capitale sociale di Galp (PTGAL0AM0009). Il cane a sei zampe indica in una nota che le azioni del gruppo portoghese saranno collocate presso investitori istituzionali qualificati con Goldman Sachs e Mediobanca agenti nel ruolo di Joint Bookrunners. Con l'operazione odierna Eni completerà la cessione della quota di Galp liberamente disponibile ai sensi degli accordi in essere con Amorim Energia. Nei mesi scorsi Eni aveva già ceduto sul mercato azionario circa l’1,3% del capitale sociale di Galp. A seguito della cessione dell'6,7%, Eni deterrà il 16,34% di Galp di cui l’8% a servizio dell’exchangeable bond di circa €1.028 milioni emesso il 30 novembre 2012 con scadenza 30 novembre 2015 e l’8,34% soggetto a determinati diritti esercitabili da Amorim Energia. I proventi dell’offerta saranno utilizzati per finalità di gestione operativa generale.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS