Le borse europee scendono a metà seduta, Londra la peggiore

le-borse-europee-scendono-a-meta-seduta-londra-la-peggiore
Le borse europee scendono a metà seduta. © Shutterstock

Vendite sui bancari e sui minerari. Male Carrefour e Tesco. Crolla Man Group.

CONDIVIDI

Le borse europee scendono a metà seduta. Londra perde più dell'1% ed è la peggiore. Gli investitori continuano a temere che la Fed ridurrà presto i suoi stimoli monetari. Il piano del primo ministro giapponese Shinzo Abe per rilanciare l'economia ha deluso inoltre le attese dei mercati. L'indice Nikkei ha perso oggi quasi il 4%. Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,2%,Société Générale (FR0000130809) l'1,6% eIntesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,8%. Il calo dei prezzi dei metalli pesa sui minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) perde il 3,2% eBHP Billiton (GB0000566504) il 2,6%. Carrefour (FR0000120172) perde il 5,7%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante del commercio al dettaglio da "Neutral" ad "Underweight". Tesco (GB0008847096) scende del 4%. Le vendite del gruppo britannico hanno registrato lo scorso trimestre un debole andamento. Man Group (GB00B16BRD58) scende del 12%. Il Net Asset Value (NAV) del fondo A Man AHL Diversified è calato la scorsa settimana del 6,1%. UBS ha inoltre tagliato il suo rating sul titolo da "Buy" a "Neutral".
 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro