etoro

Le borse europee chiudono positive, Telefonica sotto i riflettori

le-borse-europee-chiudono-positive-telefonica-sotto-i-riflettori
Le borse europee hanno chiuso positive. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,4%, Parigi l'1,5%, Francoforte l'1,1%, Zurigo l'1,2% e Madrid lo 0,8%.

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,4%, il CAC40 a Parigi l'1,5%, il FTSE MIB a Milano lo 0,3%, il DAX a Francoforte l'1,1%, lo SMI a Zurigo l'1,2% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,8%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,3%.
Gli investitori scommettono che Ben Bernanke cercherà mercoledì prossimo di tranquillizzare i mercati indicando che la Fed non ha alcuna fretta di ridurre gli stimoli monetari.
Telefónica
(ES0178430E18) ha guadagnato il 2,3%. Secondo delle voci di stampa AT&T (US00206R1023) avrebbe fatto un'offerta per l'operatore telefonico spagnolo. L'Opa sarebbe stata però bloccata da Madrid. Telefónica ha però comunicato di non essere a conoscenza di un interesse da parte di AT&T.
Philips
(NL0000009538) ha guadagnato il 2,4%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato olandese da "Hold" a "Buy".
ABB
(CH0012221716)
ha guadagnato il 2,6%. Il gruppo industriale svizzero ha annunciato che Ulrich Spiesshofer sarà il suo nuovo CEO.
Saipem (IT0000068525) ha chiuso in ribasso del 29,2%. Il fornitore di servizi per l'industria petrolifera ha scioccato gli investitori con un nuovo profit warning.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS