Generali vuole il pieno controllo della sussidiaria tedesca

generali-vuole-il-pieno-controllo-della-sussidiaria-tedesca
Il logo di Generali.
CONDIVIDI

Generali (IT0000062072) ha annunciato che intende raggiungere il pieno controllo di Generali Deutschland Holding (DE0008400029) con l’acquisizione della quota di minoranza del 7%.

Il gruppo triestino indica in una nota di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione da un gruppo di investitori privati di una quota del 3% della sussidiaria tedesca, dopo la quale supererà la soglia del 95%.

In seguito a questa transazione, Generali intende esercitare il previsto diritto di avviare la procedura di squeeze-out del rimanente 4% ottenendo il pieno controllo azionario della società.

In seguito all’operazione, la cui conclusione è prevista entro il primo semestre del 2014, Generali riterrà l’intero risultato netto generato da Generali Deutschland Holding, pari a €504 milioni nel 2012.

Inoltre, dopo la conclusione della transazione e il delisting delle azioni di Generali Deutschland Holding, Generali prevede di ottenere efficienze fiscali, derivanti dal consolidamento fiscale che sarà realizzato in una fase successiva in Germania, e ulteriori sinergie operative.

Considerando queste sinergie e sulla base del prezzo dello squeeze out, si prevede che l’investimento genererà valore in termini di utile per azione.

A supporto dell’operazione e in linea con suo obiettivo di gestire il capitale e la liquidità in modo efficiente, Generali ha avviato oggi il collocamento di 15,5 milioni di azioni proprie, pari a circa l’1% del suo capitale azionario. Grazie a questo collocamento, l’acquisizione del 7% di Generali Deutschland Holding sarà sostanzialmente neutra in termini di Solvency 1.
 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro