Borsainside.com

La maggior parte delle borse europee scende, a picco le utilities

la-maggior-parte-delle-borse-europee-scende-a-picco-le-utilities
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Parigi ha perso lo 0,4%, Madrid il 2,3%, Milano l'1,6% e Zurigo lo 0,1%.

La maggior parte dei principali indici azionari europei ha chiuso oggi in ribasso. Il CAC40 a Parigi ha perso lo 0,4%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,3%, lo SMI a Zurigo lo 0,1% e il FTSE MIB a Milano l'1,6%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,1% e il DAX a Francoforte lo 0,7%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Le borse del Vecchio Continente si sono significativamente indebolite nel pomeriggio. Sul mercato è circolata la voce che Standard & Poor’s abbia l'intenzione di declassare la Francia. A pesare è stato inoltre il nuovo aumento della tensione politica in Portogallo.

Il settore delle utilities ha guidato la lista dei ribassi. Endesa (ES0130670112) ha perso il 4,6%, Iberdrola (ES0144580Y14) il 3,4% e ENEL (IT0003128367) il 4,7%. Il governo spagnolo ha annunciato una riforma del settore energetico che costerà alle imprese produttrici di energia elettrica €2,7 miliardi.

Dopo il rally di ieri sui minerari sono scattate delle prese di beneficio. Fresnillo (GB00B2QPKJ12) ha perso il 3,6%, Antofagasta (GB0000456144) il 2,5% e Anglo American (GB00B1XZS820) il 3,2%.

Alcatel-Lucent (FR0000130007) ha guadagnato lo 0,9%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del gigante delle infrastrutture delle telecomunicazioni da "Sell" a "Neutral".

Invensys (GB00B19DVX61) ha guadagnato il 15,4%. Schneider Electric (FR0000121972) ha offererto per il gruppo britannico 3,31 miliardi di sterline. Sui minerari sono scattate delle prese di beneficio.

Daimler (DE0007100000) ha guadagnato il 6,2%. Il gruppo tedesco ha annunciato dei risultati preliminari per il secondo trimestre che hanno battuto le attese del mercato.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS