Banche: Le sofferenze salgono a 135,5 miliardi, nuovo livello record

banche-le-sofferenze-salgono-a-1355-miliardi-nuovo-livello-record
Le sofferenze delle banche italiane continuano a salire. © Shutterstock

Le sofferenze delle banche italiane sono aumentate a maggio rispetto ad aprile di 2,5 miliardi.

CONDIVIDI

Le sofferenze delle banche italiane hanno raggiunto un nuovo livello record. È quanto emerge dall'ultimo bollettino mensile dell'ABI (Associazione Bancaria Italiana).

Le sofferenze lorde sono cresciute a maggio di €2,5 miliardi rispetto ad aprile e di €24,9 miliardi rispetto allo stesso mese del 2012 (+22,4%) arrivando ad un totale di circa €135,5 miliardi.

In rapporto agli impieghi, le sofferenze risultano pari al 6,9% a maggio (5,6% un anno prima).

Le sofferenze al netto delle svalutazioni sono risultate pari a €68,5 miliardi, circa €2 miliardi in più del mese prima e €16,4 miliardi in più rispetto a maggio 2012 (+31,5%). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il rapporto tra sofferenze nette e impieghi totali si è attestato al 3,60%, dal 3,51% di aprile e dal 2,71% di maggio 2012.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro