STM raddoppia la perdita nel secondo trimestre

stm-raddoppia-la-perdita-nel-secondo-trimestre
STM ha chiuso anche lo scorso trimestre in rosso.

Sui conti di STM hanno pesato ancora una volta i problemi della joint venture ST-Ericsson.

CONDIVIDI

STMicroelectronics (NL0000226223) ha annunciato di aver chiuso il secondo trimeste del 2013 in rosso di $152 milioni, pari a $0,17 per azione. Si è trattato del settimo rosso trimestrale consecutivo. Nello stesso periodo del 2012 STM aveva registrato una perdita di $75 milioni, pari a $0,08 per azione.

Escluse le voci straordinarie la perdita del primo produttore europeo di semiconduttoriha ammontato lo scorso trimestre a $0,06 per azione. Il consensus era di un utile di $0,02 per azione.

Sui conti di STM hanno pesato ancora una volta i problemi della joint venture ST-Ericsson, che verrà smantellata il prossimo mese.

I ricavi di STM sono calati lo scorso trimestre del 5% a $2,05 miliardi. Il margine lordo è sceso da anno ad anno dal 34,3% al 32,8%. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto ricavi di $2,07 miliardi ed un margine lordo del 32,7%.

"I trend macroeconomici restano incerti ma, esclusa ST-Ericsson, abbiamo visto un progressivo miglioramento degli ordini nel secondo trimestre, anche se verso la fine del secondo trimestre abbiamo registrato un rallentamento sul mercato degli smartphone che ha colpito anche i prodotti ST", ha spiegato il CEO Carlo Bozotti.

Per il corrente trimestre il gruppo franco-italiano prevede una crescita sequenziale dei ricavi piatta più o meno 3,5 punti percentuali, e un margine lordo del 33,5% più o meno due punti percentuali.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro