Vivendi cede quota di maggioranza di Activision Blizzard

vivendi-cede-quota-di-maggioranza-di-activision-blizzard
Il logo di Vivendi.

Operazione da $8,17 miliardi. Activision Blizzard ridiventa indipendente.

CONDIVIDI

Vivendi (FR0000127771) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per cedere gran parte della sua quota in Activision Blizzard (US00507V1098) per $8,17 miliardi (circa €6,2 miliardi).

Il produttore di videogiochi riacquisterà dall'impresa madre 429 milioni di proprie azioni al prezzo di $13,60. Separatamente un gruppo di investitori guidato dal CEO e Bobby Kotick e dal Co-Chairman Brian Kelly acquisterà 172 milioni di azioni di Activision Blizzard sempre al prezzo di $13,60.

Dopo la conclusione delle due operazioni la quota di Vivendi nel gruppo statunitense scenderà dal 61% al 12%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Vivendi fa quindi sul serio con il suo processo di ristrutturazione. Appena tre giorni fa Vivendi aveva già comunicato di aver avviato trattative esclusive con Etisalat (AEE000401019) per la vendita della sua quota di maggioranza in Maroc Telecom (MA0000011488) per €4,2 miliardi in contanti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption