Borse europee sottotono, salgono solo Madrid e Parigi

borse-europee-sottotono-salgono-solo-madrid-e-parigi
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,5%, Francoforte lo 0,7% e Zurigo lo 0,9%.

CONDIVIDI

La maggior parte dei principali indici azionari europei ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,9% e il FTSE MIB a Milano lo 0,1%. L'IBEX 35 a Madrid ha guadagnato lo 0,9% e il CAC40 a Parigi lo 0,3%. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,1%.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Il governo cinese ha ordinato la riduzione delle capacità in 19 industrie, tra cui il cemento, l'acciaio, la ferrolega, l'alluminio elettrolitico e la carta. La notizia ha aumentato i timori dei mercati relativi allo stato di salute del colosso asiatico. Gli investitori non hanno voluto inoltre esporsi troppo in vista degli importanti appuntamenti macroeconomici e societari in programma la prossima settimana.

Deutsche Boerse (DE0005810055) ha perso il 3,7%. L'operatore di borsa ha annunciato che nel secondo trimestre il suo utile è calato dell'8,2% ed espresso prudenza sul resto dell'anno.

ThyssenKrupp (DE0007500001) ha perso il 2,9%. Secondo delle voci di stampa la vendita delle attività americane del gruppo tedesco a Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) potrebbe saltare.

Renault (FR0000131906) ha perso lo 0,9% nonostante abbia a sorpresa aumentato il suo margine operativo nel primo semestre.

Vivendi (FR0000127771) ha guadagnato lo 0,6%. Il conglomerato francese ha annunciato di aver raggiunto un accordo per cedere gran parte della sua quota in Activision Blizzard (US00507V1098) per $8,17 miliardi (circa €6,2 miliardi).

LVMH (FR0000121014) ha guadagnato il 3,6%. La crescita organica dei ricavi del leader mondiale del lusso ha accelerato nel secondo trimestre.

BG Group (GB0008762899) sale dell'1,1%. Il gruppo petrolifero ha generato lo scorso trimestre un utile adjusted di $986 milioni. Gli analisti avevano previsto $968 milioni.

Pearson (GB0006776081) ha guadagnato il 6,2%. Il gruppo editoriale ha aumentato nel primo semestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+