Saipem chiude il 2* trimestre in rosso ma vede Ebit in pareggio nel 2013

saipem-in-rosso-nel-secondo-trimestre-previsto-ebit-in-pareggio-nel-2013
Saipem ha chiuso il secondo trimestre in rosso.

Saipem ha chiuso il secondo trimestre in rosso di 685 milioni.

CONDIVIDI

Saipem (IT0000068525) ha comunicato oggi di aver chiuso il secondo trimestre in rosso di €685 milioni. Gli analisti avevano atteso una perdita di €640 milioni. Il risultato operativo si è attestato a -€670 milioni contro -€590 milioni del consensus. I ricavi sono scesi del 36% a €2,1 miliardi.

Nel corso del secondo trimestre del 2013 Saipem ha acquisito nuovi ordini per un totale di €4,27 miliardi (€3,2 miliardi nel corrispondente periodo del 2012). Il portafoglio ordini al 30 giugno 2013 ammontava a €21,704 miliardi, di cui €6,26 miliardi da realizzarsi nel 2013.

Saipem prevede nel secondo semestre un significativo miglioramento dei risultati grazie al buon andamento dei nuovi contratti acquisiti con maggiore selettività nella prima parte del 2013, e grazie alle buone performance della Business Unit Drilling.

Per l'intero 2013 Saipem si attende ricavi di circa €13 miliardi, di raggiungere il pareggio a livello di Ebit e una perdita netta di circa €300-350 milioni.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro