Zona euro: L'indice PMI manifatturiero sale ai massimi da giugno 2011

zona-euro-lindice-pmi-manifatturiero-sale-ai-massimi-da-giugno-2011
L'attività manifatturiera ha accelerato nella zona euro. © Shutterstock

L'indice PMI manifatturiero della zona euro è salito ad agosto a 51,4 punti.

CONDIVIDI

L'indice PMI manifatturiero della zona euro è salito ad agosto, rispetto a luglio, da 50,7 a 51,4 punti. Si tratta del più alto livello dal giugno del 2011. La lettura preliminare aveva indicato 51,3 punti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti segnala una crescita dell'attività manifatturiera mentre un valore inferiore indica una contrazione. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Per quanto riguarda i principali Paesi della zona euro l'indice PMI manifatturiero è salito in Germania da 50,7 a 51,8 punti, in Italia da 50,4 a 51,3 punti e in Spagna da 49,8 a 51,1 punti. In Francia l'indice PMI manifatturiero è rimasto invariato a 49,7 punti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption