Le borse europee chiudono positive, brilla il settore delle utilities

le-borse-europee-chiudono-positive-brilla-il-settore-delle-utilities
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,2%, Francoforte lo 0,5%, Parigi l'1,1% e Zurigo lo 0,2%.

CONDIVIDI

Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,2%, il DAX a Francoforte lo 0,5%, il CAC40 a Parigi l'1,1%, lo SMI a Zurigo lo 0,2%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,2% e il FTSE MIB a Milano l'1,2%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,1%.

Gli USA hanno creato lo scorso mese meno posti di lavoro del previsto. I dati di luglio e giugno sono stati rivisti inoltre al ribasso. Gli investitori scommettono ora di conseguenza che la Fed possa rinviare il rallentamento degli acquisti di bond. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il settore delle utilities ha guidato la lista dei rialzi. E.ON (DE0007614406) eRWE (DE0007037129) hanno guadagnato a Francoforte rispettivamente  il 4,9% e il 6,4%. Il future relativo ai prezzi dell'energia elettrica in Germania è salito oggi ulteriormente all'European Energy Exchange (EEX). ENEL (IT0003128367) ha guadagnato il 4,7%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo del colosso elettrico da "Neutral" a "Buy" ed il target sul prezzo da €2,40 a €3,20.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption