OCSE: Il superindice sale a luglio, ancora bene l'Italia

ocse-il-superindice-sale-a-luglio-ancora-bene-litalia
Il superindice dell'OCSE è salito a luglio. © Shutterstock

Il superindice dell'OCSE è salito a luglio a 100,7 punti.

CONDIVIDI

L'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ha annunciato oggi che il superindice per la sua area è salito a luglio, rispetto a giugno, da 100,6 a 100,7 punti.

L'organizzazione con sede a Parigi indica che mentre nei Paesi sviluppati l'economia sta continuando a recuperare terreno, in quelli emergenti ci sono ulteriori segni di rallentamento.

Sulla zona euro il superindice è aumentato da 100,3 a 100,5 punti. Tra i singoli Paesi la Germania ha registrato un aumento da 100,2 a 100,4 punti, la Francia da 99,5 a 99,6 punti e l'Italia da 100,3 a 100,6 punti.

Sugli USA l'indicatore è salito da 101 a 101,1 punti e sul Regno Unito da 100,8 a 101 punti. In Giappone il superindice è rimasto invariato a 101,1 punti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra i grandi Paesi emergenti solo la Russia ha registrato un aumento. Su Brasile, Cina e India il superindice ha registrato a luglio un calo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption