Draghi: La ripresa nella zona euro resta lenta

draghi-la-ripresa-nella-zona-euro-resta-lenta
Mario Draghi, il presidente della BCE. ©matthi - Shutterstock

Draghi ha ribadito che la politica monetaria resterà accomodante per tutto il tempo necessario.

CONDIVIDI

La ripresa dovrebbe continuare ad un lento ritmo durante il corrente trimestre. Lo ha dichiarato oggi Mario Draghi nel corso della sua audizione alla Commissione affari economici e monetari del Parlamento Europeo.

Il presidente della BCE ha ribadito che la politica monetaria resterà accomodante per tutto il tempo necessario. Draghi ha indicato che il programma di acquisti di titoli di Stato denominato "Outright Monetary Transactions" (abbr. OMT) ha evitato possibili "scenari distruttivi" per la zona euro.

Draghi ha aggiunto che la BCE è ancora pronta ad usare tutti gli strumenti standard e non standard di politica monetaria, incluso un altro LTRO (Long Term Refinancing Operation) se fosse necessario.

Draghi ha spiegato che la situazione nel settore del credito è lungi dall'essere soddisfacente visto che le banche sono ancora restie a concedere prestiti a privati ed imprese. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Per quanto riguarda l'inflazione Draghi ha confermato che le aspettive restano fermamente ancorate, in linea con la stabilità dei prezzi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption