Draghi: Gli indicatori di fiducia segnalano una graduale ripresa

draghi-gli-indicatori-di-fiducia-segnalano-una-graduale-ripresa-
Mario Draghi, il presidente della BCE. ©matthi - Shutterstock

Draghi ha spiegato che i recenti dati macroeconomici hanno confermato le previsioni di un miglioramento dell'attività economica verso la fine dell'anno.

CONDIVIDI

Gli indicatori di fiducia segnalano una graduale ripresa. Lo ha affermato oggi Mario Draghi nella conferenza stampa che ha fatto seguito alla riunione del consiglio direttivo della Banca Centrale Europea.

Draghi ha spiegato che i recenti dati macroeconomici hanno confermato le previsioni di un miglioramento dell'attività economica verso la fine dell'anno. Draghi ha osservato che la stabilizzazione dei mercati finanziari ha un impatto positivo sull'economia reale.

Draghi ha tuttavia avvertito che i rischi per la crescita restano orientati al ribasso. Draghi ha indicato che la domanda esterna è più debole del previsto e che la disoccupazione continua ad essere elevata.

La politica monetaria dell'Eurotower resterà quindi accomodante finché necessario. Draghi ha ribadito che i tassi d'interesse resteranno agli attuali livelli o a un livello più basso per un periodo di tempo prolungato. Draghi ha inoltre indicato che la BCE ha molti altri strumenti a disposizione e non esclude alcuna opzione.

I rischi di inflazione sono ampiamente equilibrati e le aspettative sui prezzi restano fermamente ancorate.

Per quanto riguarda lo "shutdown" negli USA Draghi ha avvertito che se dovesse durare potrebbe minacciare l'economia globale.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro