Borsainside.com

Finmeccanica cede Ansaldo Energia al Fondo Strategico Italiano

finmeccanica-cede-ansaldo-energia-al-fondo-strategico-italiano-
Il logo di Finmeccanica.

L'operazione prevede più tappe. L'84,55 di Ansaldo Energia (39,55% di Finmeccanica e 45% di First Reserve) verrà ceduta al closing, previsto entro la fine del 2013.

Finmeccanica (IT0001407847) ha annunciato che cederà la sua partecipazione in Ansaldo Energia al Fondo Strategico Italiano (FSI).

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L'operazione prevede che l'84,55 della società genovese (39,55% di Finmeccanica e 45% di First Reserve) verrà ceduta al closing, previsto entro la fine del 2013.  

La restante quota del 15% di Finmeccanica verrà ceduta, attraverso un meccanismo di opzioni put/call, tra il 30 giugno 2017 e il 31 dicembre 2017, al prezzo di riferimento di 777 milioni di euro capitalizzato ad un tasso di interesse annuo composto del 6%.

Gli effetti dell’operazione per Finmeccanica saranno un incasso di 273 milioni di euro al closing, a fronte della cessione della quota del 39,55%; un incasso di 117 milioni di euro, più interesse del 6% pro rata temporis, relativi all’opzione put/call esercitabile nel 2017, sulla quota del 15%; il deconsolidamento al closing di un debito finanziario che al 30 giugno 2013, per la quota di pertinenza di Finmeccanica (55%), era pari a circa 220 milioni di euro; un incasso fino a 130 milioni di euro collegato al raggiungimento di determinati obiettivi societari negli anni 2015, 2016, 2017.

Finmeccanica ha inoltre siglato con il Fondo Strategico Italiano un Memorandum di Intesa non vincolante che, a fronte della possibilità di aprire l’azionariato di Ansaldo Energia a operatori industriali, indica la coreana Doosan Heavy (KR7034020008)  quale interlocutore prioritario. Nel medesimo memorandum Finmeccanica e Fondo Strategico Italiano hanno concordato di valutare opportunità relative ad operazioni strategiche nell’ambito del comparto ferroviario, anche attraverso il coinvolgimento di importanti operatori internazionali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS