Borse europee incerte in apertura persistono timori per shutdown

borse-europee-incerte-in-apertura-persistono-timori-per-shutdown
La maggior parte delle borse europee ha aperto in leggero ribasso. © Shutterstock

I politici statunitensi non hanno fatto alcun progresso nelle trattative sullo "shutdown" e sull'innalzamento del tetto del debito. I mercati continuano quindi a temere delle gravi conseguenze per l'economia globale.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse europee ha aperto in leggero calo.

I politici statunitensi non hanno fatto alcun progresso nelle trattative sullo "shutdown" e sull'innalzamento del tetto del debito. I mercati continuano quindi a temere delle gravi conseguenze per l'economia globale.

GDF Suez (FR0010208488) perde l'1,6%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo energetico francese da "Buy" a "Neutral".

Telecom Italia (IT0003497168) perde l'1,5%.  Standard & Poor's ha avvertito che potrebbe declassare prossimamente il rating dell'operatore telefonico a "junk", cioè spazzatura.

Novartis (CH0012005267) scende a Zurigo. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo farmaceutico da "Overweight" a "Neutral".

Alcatel-Lucent (FR0000130007) sale dell'1,4%. Il gigante delle infrastrutture per le telecomunicazioni ha comunicato che taglierà 10.000 posti di lavoro.
 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro