BMW, Ebit in calo nel terzo trimestre, confermati obiettivi 2013

bmw-ebit-in-calo-nel-terzo-trimestre-confermati-obiettivi-2013
BMW è il leader mondiale delle auto premium. ©lexan Shutterstock

L'Ebit di BMW è calato nel terzo trimestre del 4%. Pesano investimenti e debole domanda in Europa. Vendite in crescita.

CONDIVIDI

BMW (DE0005190003) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo Ebit è calato del 4% a €1,93 miliardi. Sui conti del costruttore tedesco hanno pesato l'aumento degli investimenti e le deboli condizioni di mercato in Europa.

Le vendite di BMW sono aumentate lo scorso trimestre di circa l'11% a 481.700 veicoli. I ricavi sono scesi dello 0,4% a €18,75 miliardi. L'utile netto è salito del 3% a €1,3 miliardi. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

BMW ha confermato di attendersi per quest'anno un aumento delle sue vendite, un utile prima delle tasse sui livelli del 2012 ed un margine Ebit della divisione auto dell'8-10%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption