Borse europee in rosso a metà seduta, Londra la peggiore

borse-europee-in-rosso-a-meta-seduta-londra-la-peggiore
Le borse europee scendono a metà seduta. © Shutterstock

Londra perde l'1,1%. Forti vendite sui bancari e sui minerari. Scende Tesco. Bene Sainsbury dopo i conti semestrali.

CONDIVIDI

Le principali borse europee scendono a metà seduta. Londra perde l'1,1% ed è la peggiore.

Il meeting del Partito Comunista della Cina ha deluso le attese degli investitori. Sono stati forniti infatti solo pochi dettagli su eventuali misure a sostegno dell'economia.

A pesare sono inoltre i persistenti timori relativi alle prossime mosse della Fed.

I bancari sono particolarmente deboli. Barclays (GB0031348658) perde il 3%,
Commerzbank (DE0008032004) il 3,2% e UniCredit (IT0000064854) il 3,9%.

Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) perde l'1,5%,BHP Billiton (GB0000566504) il 2,1% e Vedanta (GB0033277061) il 2,7%. Il prezzo del rame è sceso a Londra ai minimi da due mesi.

Tesco (GB0008847096) perde lo 0,8%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso della distribuzione da "Overweight" a "Neutral".

Sainsbury (GB00B019KW72) sale del 3,7%. La catena di supermercati ha aumentato nel primo semestre l'utile prima delle tasse più di quanto atteso dagli economisti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro