Borsainside.com

Borse europee: Chiusura mista, ancora male i minerari

borse-europee-chiusura-mista-ancora-male-i-minerari
Le borse europee hanno chiuso anche oggi miste. © Shutterstock

Rialzi per Parigi, Francoforte e Madrid. Scendono leggermente Londra, Milano e Zurigo.

Le principali borse europee hanno chiuso anche oggi miste. Il CAC40 a Parigi ha guadagnato lo 0,6%, il DAX a Francoforte lo 0,3% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,8%. Il FTSE MIB a Milano ha perso lo 0,1%, lo SMI a Zurigo lo 0,2%, il FTSE 100 a Londra lo 0,1%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,4%.

La seduta è stata tranquilla e povera di spunti. L'indice Ifo relativo alla fiducia degli imprenditori tedeschi è salito a novembre più di quanto atteso dagli ecomisti. La notizia ha spinto l'euro ma non il mercato azionario.

I minerari sono anche oggi deboli. Fresnillo (GB00B2QPKJ12) ha perso il 2,7%,BHP Billiton (GB0000566504) l'1,8% e Vedanta (GB0033277061) il 3%.

Whitbread (GB00B1KJJ408) ha guadagnato il 3%. J.P. Morgan ha promosso il titolo dell'operatore di hotel e ristoranti da "Neutral" ad "Overweight".

E.ON (DE0007614406) ha perso lo 0,5%. Commerzbank ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante tedesco delle utilities da"Hold" a "Reduce".

TUI Travel (GB00B1Z7RQ77) ha perso il 7,8%. Il miliardario norvegese John Fredriksen ha venduto la sua intera partecipazione nel leader europeo del turismo.

Fiat (IT0001976403) ha guadagnato l'1,4%. Secondo quanto riporta "Bloomberg" le banche incaricate da Chrysler per gestire la IPO starebbero pensando ad una valutazione del costruttore statunitense attorno a $10 miliardi. Ciò vuol dire che Fiat potrebbe pagare meno del previsto per la quota del fondo Veba.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS