Bitcoin: EBA mette in guardia i consumatori dai rischi della cybermoneta

bitcoin-eba-mette-in-guardia-i-consumatori-dai-rischi-della-moneta-virtuale
Bitcoin, chi l'acquista va incontro ad elevati rischi. © iStockPhoto

Non c'è al momento alcuna protezione regolatoria specifica per chi acquista Bitcoin. Altri rischi: Hacker e riciclaggio.

CONDIVIDI

L'EBA (European Banking Authority), l'autorità bancaria europea, ha messo in guardia dai rischi della moneta virtuale Bitcoin.

L'EBA avverte in una nota che non c'è al momento alcuna protezione regolatoria specifica nell'Unione Europea che possa salvaguardare i consumatori da perdite finanziarie nel caso che una piattaforma di scambio di Bitcoin fallisca oppure chiuda.

L'EBA aggiunge che i " portafogli digitali" nei quali vengono conservate le monete virtuali si trovano su PC, laptop oppure smartphone, che non sono impenetrabili per gli hacker. "Ci sono già casi in cui i consumatori hanno perso significative somme di monete virtuali con poche speranze di recuperarle". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Rischio riciclaggio

L'EBA indica inoltre che le transazioni con denaro virtuale, dal momento che garantiscono un elevato grado di anonimato, possono essere utilizzate per attività criminali come il riciclaggio di denaro. Ciò potrebbe condurre le forze dell'ordine a chiudere senza preavviso le piattaforme di scambio impedendo ai consumatori di accedere oppure di recuperare i loro fondi investiti in Bitcoin.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption