Le borse europee chiudono positive, bene il settore retail

le-borse-europee-chiudono-positive-bene-il-settore-retail
Pollice verso l'alto per le borse europee. © iStockPhoto

Londra ha guadagnato lo 0,2%, Parigi lo 0,5%, Francoforte lo 0,4%, Madrid lo 0,4% e Zurigo lo 0,8%. Next vola dopo aver migliorato le sue previsioni.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,4%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,4% e lo SMI a Zurigo lo 0,8%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,5%.

Il numero dei disoccupati è calato lo scorso mese in Spagna di 107.570 unità. Si è trattato del maggior calo di sempre per il mese di dicembre e della seconda maggiore contrazione mensile in assoluto da quando vengono elaborati i dati. La notizia ha ridotto ulteriormente i timori del mercato relativi alla crisi del debito.

Le borse del Vecchio Continente hanno beneficiato inoltre dell'ottima performance del settore retail. Next (GB0032089863) ha chiuso in rialzo del 10%. La catena di negozi d'abbigliamento ha alzato le previsioni sul suo utile prima delle tasse per l'intero esercizio e annunciato un dividendo straordinario di 50 p per azione. Sulla scia di Next Marks & Spencer (GB0031274896) ha guadagnato il 3,9% e  Carrefour (FR0000120172) l'1,2%.

Schroders (GB0002405495) ha guadagnato l'1,2%. Barclays ha alzato il suo rating sul titolo del gestore di fondi ad "Overweight". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Remy Cointreau (FR0000130395) ha perso il 2,6%. Frederic Pflanz, CEO del produttore di alcolici, ha annunciato le sue dimissioni.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption