Borse europee: Chiusura contrastata, vendite sui minerari

borse-europee-chiusura-contrastata-vendite-sui-minerari
Le borse europee hanno chiuso contrastate. © Shutterstock

Londra è rimasta invariata, Parigi ha perso lo 0,5% e Francoforte lo 0,1%. Salgono Madrid e Zurigo. Bene i bancari. Vola RSA Insurance.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi contrastate. Il FTSE 100 a Londra è rimasto invariato, il CAC40 a Parigi ha perso lo 0,5% e il DAX a Francoforte lo 0,1%. L'IBEX 35 a Madrid ha guadagnato lo 0,9% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%.

Il settore statunitense dei servizi ha a sorpresa rallentato negli USA a dicembre. La notizia ha pesato nel pomeriggio sulle borse del Vecchio Continente.

I minerari hanno guidato la lista dei ribassi. Fresnillo (GB00B2QPKJ12) ha perso il 4,7%, Rio Tinto (GB0007188757) il 3,1% e Antofagasta (GB0000456144) il 4,1%.

Anche il settore dell'auto è stato particolarmente debole. BMW (DE0005190003) ha perso l'1,2%, Renault (FR0000131906) l'1,1% e Volkswagen (DE0007664005) lo 0,9%.

I bancari hanno invece brillato. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato l'1,7%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,7% e Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,4%.

RSA Insurance (GB0006616899) ha guadagnato il 6,2%. Secondo quanto riporta il "Sunday Telegraph" da uno studio elaborato da alcune società di consulenza emergerà che l'unità irlandese del gruppo assicurativo non ha bisogno di ulteriori iniezioni di capitale.

Remy Cointreau (FR0000130395) ha perso il 2,3%. Natixis ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di alcolici da "Buy" a "Neutral".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro