Le borse europee chiudono deboli, male Carrefour, bene i minerari

le-borse-europee-chiudono-deboli-male-carrefour-bene-i-minerari
Le borse europee hanno chiuso deboli. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,1%, Parigi lo 0,3%, Francoforte lo 0,2% e Madrid lo 0,7%. L'EuroStoxx 50 è sceso dello 0,6%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%, il CAC40 a Parigi lo 0,3%, il DAX a Francoforte lo 0,2% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,7%. Lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,3%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,6%.

Sulle piazze finanziarie europee sono scattate oggi delle prese di beneficio. A pesare sono stati alcuni deludenti risultati societari.

Carrefour (FR0000120172) ha perso il 3,7%. Gli ipermercati del gigante del commercio al dettaglio hanno registrato lo scorso trimestre sul mercato domestico una performance inferiore alle attese degli analisti.

Richemont (CH0012731458) ha perso il 2%. I ricavi del primo produttore al mondo di gioielli sono aumentati nel terzo trimestre meno di quanto previsto dagli analisti.

Swiss Re (CH0012332372) ha perso l'1,9%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo assicurativo da "Neutral" ad Underweight".

Associated British Foods (GB0006731235) ha perso il 2,6%. Le attività della compagnia britannica nello zucchero hanno registrato lo scorso trimestre una debole performance.

Rio Tinto (GB0007188757) ha guadagnato il 2,5%. Il gruppo minerario ha superato nel 2013 i suoi obiettivi di riduzione dei costi.

BHP Billiton (GB0000566504) ha guadagnato il 3,8%. Citigroup ha promosso il titolo del primo gruppo minerario al mondo a "Buy".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro