Gli indici europei proseguono al di sotto della parità

gli-indici-europei-proseguono-al-di-sotto-della-parita
Gli indici europei scendono a metà seduta. © Shutterstock

Scende Banco Santander. Affonda Diageo. Brilla Infineon dopo i conti. Vivendi sale su promozione da parte di Exane.

CONDIVIDI

Le principali borse europee scendono a metà seduta. Nonostante le turbolenze nei Paesi emergenti la Fed ha deciso ieri di ridurre il suo programma di acquisti di asset di altri $10 miliardi. L'attività manifatturiera cinese ha registrato inoltre a gennaio una contrazione.

Banco Santander (ES0113900J37) perde lo 0,8%. La banca spagnola ha aumentato nel quarto trimestre l'utile a €1,06 miliardi. Gli analisti avevano previsto €1,2 miliardi.

Diageo (GB0002374006) perde il 6,3%. Il produttore di alcolici ha annunciato dei deludenti risultati di bilancio per il primo semestre a causa del rallentamento della domanda nei Paesi emergenti.

Infineon (DE0006231004) guadagnato il 3,9%. Il produttore di semiconduttori ha generato lo scorso trimestre un utile nettamente superiore alle previsioni degli analisti.

Vivendi (FR0000127771) sale dello 0,5%. Exane BNP Paribas ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Neutral" ad "Outperform".

Dopo una debole apertura Roche (CH0012032048) sale dello 0,7%. Il gruppo farmaceutico svizzero ha aumentato nel 2013 l'utile netto dell'18% a CHF 11,37 miliardi. Gli analisti avevano previsto CHF 11,73 miliardi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro