Le borse europee restano in rosso, Francoforte la peggiore

le-borse-europee-restano-in-rosso-francoforte-la-peggiore
Le borse europee scendono a metà seduta. © Shutterstock

Male ARM, BP e Volkswagen. Sale UBS dopo la trimestrale e aumento del dividendo.

CONDIVIDI

Le principali borse europee sono a metà seduta negative. Francoforte perde l'1,1% ed è la peggiore. Il forte rallentamento dell'attività manifatturiera negli USA ha fatto aumentare significativamente l'incertezza sui mercati finanziari. La Borsa di Tokyo è crollata oggi di più del 4%.

ARM Holdings (GB0000595859) perde il 4,8%. La compagnia high-tech britannica ha chiuso lo scorso trimestre in rosso.

BP (GB0007980591) scende dell'1,7%. L'utile del gruppo petrolifero è sceso nel quarto trimestre del 28%.

Volkswagen (DE0007664039) perde l'1,6%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo del costruttore di auto da "Overweight" a "Neutral".

UBS (CH0024899483) sale del 5,5%. La banca svizzera ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato il suo dividendo del 67%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro