Borse europee negative a metà seduta, Madrid e Milano le peggiori

borse-europee-negative-a-meta-seduta-madrid-e-milano-le-peggiori
Le borse europee scendono a metà seduta. © iStockPhoto

Vendite sui bancari. Affonda Vallourec. Bene Peugeot dopo i conti e annuncio aumento di capitale.

CONDIVIDI

Le principali borse europee scendono a metà seduta. Madrid e Milano perdono circa lo 0,9% e sono le peggiori.

Dopo i guadagni delle scorse sedute sono scattate delle prese di beneficio. Gli investitori non vogliono correre troppi rischi prima dei dati macroeconomici che verranno pubblicati più tardi negli USA. A pesare è anche il forte aumento della tensione in Ucraina.

I bancari sono particolarmente deboli. Barclays (GB0031348658) perde l'1,5%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,3% e BNP Paribas (FR0000131104) l'1%.

Vallourec (FR0000120354) scende del 4,8%. Il Dipartimento del Commercio statunitense ha deciso di non imporre dazi antidumping contro i produttori coreani di tubi d'acciaio.

Crédit Agricole (FR0000045072) sale dell'1%. La banca francese è tornata lo scorso anno all'utile e verserà per il 2013 un dividendo.

Carrefour (FR0000120172) perde l'1,4%. Goldman Sachs ha declassato il titolo del gigante del commercio al dettaglio a "Conviction Sell".

Peugeot (FR0000121501) guadagna il 2,7%. Il costruttore di automobili ha ridotto lo scorso anno significativamente la sua perdita e confermato che Dongfeng Automobile (CNE000000ZT3) e lo Stato entreranno nel suo capitale.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro