Borse europee in rosso a metà giornata, pesano disordini in Crimea

borse-europee-in-rosso-a-meta-giornata-pesano-disordini-in-crimea
Le borse europee scendono a metà seduta. © Shutterstock

A picco Allianz, Royal Bank of Scotland e WPP dopo i conti. Vola Veolia.

CONDIVIDI

Le principali borse europee scendono a metà seduta. Francoforte perde l'1,6% ed è la paggiore. A pesare sono i timori legati ai disordini in Crimea.

Allianz (DE0008404005) scende del 3,4%. Il primo gruppo assicurativo europeo ha fornito un prudente outlook sul 2014.

Royal Bank of Scotland ( GB00B7T77214) perde l'8,1. La banca britannica ha aumentato lo scorso anno la sua perdita a 9 miliardi di sterline.

WPP (GB0009740423) perde il 5,8%. Il leader mondiale del settore della pubblicità ha generato lo scorso anno un utile prima delle tasse inferiore alle previsioni degli analisti.

VeoliaEnvironment (FR0000124141) guadagna il 7%. Il leader mondiale dei servizi per l'ambiente si attende per quest'anno una crescita dei suoi risultati e confermato il suo dividendo a €0,70 per azione.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro