etoro

La maggior parte delle borse europee scende al giro di boa

la-maggior-parte-delle-borse-europee-scende-al-giro-di-boa
La maggior parte delle borse europee è debole a metà seduta. © Shutterstock

Scendono Adidas e Bouygues. Bene Carrefour e Telefonica. Novartis e Roche contrastati dopo multa antitrust.

La maggior parte delle principali borse europee scende a metà seduta. Al momento salgono solo Madrid e Milano. Dopo il rally di ieri è scattata qualche presa di beneficio. Gli investitori sono restii a correre rischi prima degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati piú tardi negli USA.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Adidas (DE0005003404) perde l'1,3%. Il gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento sportivo ha fornito un outlook sul 2014 che ha deluso le attese degli investitori.

Bouygues (FR0000120503) perde l'1,6%. Secondo quanto riportano diverse fonti il conglomerato farà un'offerta per SFR, l'unità telefonica di Vivendi (FR0000127771).

Carrefour (FR0000120172) guadagna il 2,3%. Il gigante del commercio al dettaglio ha aumento nel 2013 l'utile operativo più di quanto previsto dagli analisti.

Telefónica (ES0178430E18) sale dello 0,5%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Sell" a "Neutral".

Novartis (CH0012005267) guadagna lo 0,4%, Roche (CH0012032048) perde invece lo 0,3%. L'antitrust ha inflitto ai due gruppi farmaceutici una multa di €180 milioni con l’accusa di aver creato un cartello che ha condizionato le vendite dei principali prodotti destinati alla cura della vista, Avastin e Lucentis.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X