Borse europee: Chiusura contrastata, bene Bouygues, male Vodafone

borse-europee-chiusura-contrastata-bene-bouygues-male-vodafone
Le borse europee hanno chiuso contrastate. © Shutterstock

Parigi ha guadagnato lo 0,1% e Madrid lo 0,3%. Londra ha perso lo 0,4%, Francoforte lo 0,9% e Zurigo lo 0,1%.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi contrastate. Il CAC40 a Parigi ha guadagnato lo 0,1% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3%. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,4%, il DAX a Francoforte lo 0,9% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,1%.

A frenare le borse del Vecchio Continente sono stati i deboli dati macroeconomici pubblicati durante il fine settimana in Cina e la persistente tensione in Ucraina.

Bouygues (FR0000120503) ha guadagnato l'8,7%. Il conglomerato ha comunicato di aver intavolato trattative esclusive con l'operatore telefonico Free per cedere asset fino ad un controvalore di €1,8 miliardi.

Rolls-Royce (GB00B63H8491) ha guadagnato l'1,7%. Daimler (DE0007100000) ha annunciato che cederà al gruppo britannico il 50% della joint venture nei motori diesel.

Hochtief (DE0006070006) ha guadagnato il 2,3%. Il gruppo tedesco delle costruzioni ha annunciato di voler aumentare la sua partecipazione nella sussidiaria Leighton (AU000000LEI5).

Il calo dei prezzi dei metalli industriali ha penalizzato i minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 2% eBHP Billiton (GB0000566504) l'1,4%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Vodafone (GB00B16GWD56) ha perso il 3,6%. Secondo delle voci di stampa l'operatore telefonico britannico potrebbe offrire fino a €7,5 miliardi per il gruppo spagnolo Ono.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption