Le principali borse europee aprono in rosso

le-principali-borse-europee-aprono-in-rosso
Le borse europee hanno aperto in rosso. © iStockPhoto

Pesano Cina ed Ucraina. Vendite sui minerari. Male Tod's. Bene Adecco ed Enel.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto oggi in rosso. A pesare sono i persistenti timori relativi allo stato di salute dell'economia cinese e alla crisi ucraina.

I minerari scendono sulla scia dei prezzi dei metalli di base. BHP Billiton (GB0000566504) perde lo 0,8% e Antofagasta (GB0000456144) l'1,1%.

Adecco (CH0012138605) sale del 4,1%. Il leader mondiale nella gestione delle risorse umane ha annunciato dei risultati di bilancio per il 2013 migliori delle attese degli analisti.

Tod's (IT0003007728) soffre a Milano. I risultati del gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento hanno deluso le attese degli investitori.

Enel (IT0003128367) sale. Il cololosso elettrico italiano ha aumentato nel 2013 l'utile netto del 10,3% e annunciato di voler migliorare la politica dei dividendi a partire dai risultati del 2015.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro