eToro

Le borse europee virano in positivo su parole Putin

le-borse-europee-virano-in-positivo-su-parole-putin
Le borse europee hanno virato in positivo. © iStockPhoto

Putin ha dichiarato che la Russia non vuole che l'Ucraina si divida. Bene i bancari e GDF Suez.

Le principali borse europee hanno virato in positivo. Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia rispetterà tutte le comunità che vivono in Crimea e non vuole che il territorio dell'Ucraina si divida. Le parole del presidente russo hanno tranquillizzato gli investitori. Sui mercati è quindi riaumentata la tendenza al rischio.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I bancari guidano la lista dei rialzi. Barclays (GB0031348658) sale dell'1,2%, Commerzbank (DE0008032004) del 2,1% e BNP Paribas (FR0000131104) dell'1,9%.

Il calo del prezzo dell'oro pesa sui titoli dei produttori di metalli preziosi. Randgold Resources (US7523443098) perde l'1,9% e Fresnillo (GB00B2QPKJ12) il 4,4%.

GDF Suez (FR0010208488) sale del 2,2%. Exane BNP Paribas ha alzato il suo rating sul titolo ad "Outperform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X