Forex: Il cambio euro-dollaro dopo le ultime parole di Draghi

forex-il-cambio-euro-dollaro-dopo-le-ultime-parole-di-draghi
Draghi ha indicato che seguirà più da vicino l'andamento dell'euro. © iStockPhoto

Draghi ha sancito un legame più solido tra la politica della BCE e la forza dell'euro. J.P. Morgan continua a credere che l’euro scenderà nel medio termine.

CONDIVIDI

Con una mossa inaspettata, Mario Draghi ha sancito un legame più solido tra la politica della BCE e la forza dell'euro quando ha dichiarato che il tasso di cambio è "sempre più rilevante nella nostra valutazione della stabilità dei prezzi".

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Mentre il suo controllo sui prezzi ha modificato poco il cambio euro-dollaro, crediamo che abbia collocato un tetto più solido al rialzo dell’euro/dollaro (poiché gli investitori sarebbero probabilmente meno rassicurati se dovesse salire ancora di più), aumentando i rischi al ribasso per la moneta. Inoltre, ora che le ripercussioni climatiche sui dati degli Stati Uniti sembrano passare, rivelando solidi fondamentali, ci aspettiamo che i rendimenti USA e il dollaro tornino a crescere. Di conseguenza, continuiamo ad essere fortemente convinti che l’euro/dollaro scambierà lievemente al ribasso nel medio termine.

L'unica valuta che continuiamo ad acquistare contro l’euro è il franco svizzero. Con il mercato che appare preoccupato per il referendum in Crimea, sembra tornare la tendenza a preferire valute rifugio come yen e franco svizzero. Ciò determina che al momento della scrittura di questo report, euro/franco svizzero scambiano a 1,2124, appena l'1% al di sopra della soglia minima di 1,20. Poiché continuiamo ad essere convinti che la soglia 1,20 sia solida, crediamo che questo carry trade positivo abbia un rapporto rischio/rendimento molto attraente
 

iQOption
Sara Yates, Vice President - Global FX Strategist di J.P. Morgan ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro