Le borse europee chiudono con il segno più, Francoforte la migliore

le-borse-europee-chiudono-con-il-segno-piu-francoforte-la-migliore
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,4%, Parigi lo 0,7%, Zurigo lo 0,5%, Francoforte l'1,4% e Madrid l'1,3%. Bene i minerari. Sgomma Volkswagen.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,5%, il DAX a Francoforte l'1,4% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,3%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,3%.

L'indice che misura il sentiment economico nella zona euro è salito a marzo ai massimi livelli dal luglio del 2011. Allo stesso tempo i dati sull'inflazione tedesca e spagnola hanno alimentato la speculazione su un ulteriore allentamento monetario da parte della BCE. In Germania l'inflazione è scesa a marzo ai minimi da agosto 2010. In Spagna l'inflazione è scesa questo mese dello 0,2%, un calo che non si verificava dall'ottobre del 2009.

Il settore minerario ha beneficiato dell'aumento del prezzo del rame ed è stato uno dei migliori. Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato l'1,5%,BHP Billiton (GB0000566504) l'1,1% e Antofagasta (GB0000456144) l'1,7%.

Volkswagen (DE0007664005) ha guadagnato il 2,4%. J.P. Morgan ha alzato il suo target price per il titolo del costruttore di auto a €222.

Nestlé (CH0012056047) ha perso lo 0,1%.Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo alimentare da "Outperform" a "Neutral".

Il settore assicurativo è andato a Londra a picco. Resolution (GG00B3FHW224) ha perso il 7,1%, Aviva (GB0002162385) il 2,8%, Prudential (GB0007099541) il 2,6% e Legal & General (GB0005603997) il 3,5%. Le autorità britanniche hanno annunciato di voler aprire un'indagine su alcuni oneri possibilmente scorretti relativi a delle vecchie polizze assicurative.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS